AMA

punto di

riferimento

nel settore della

distribuzione

del credito

AMA -Associazione Mediatori Agenti

A.M.A., Associazione Mediatori e Agenti, si origina dalla confluenza in un unico soggetto di ANDAFIN – associazione membro dell’OAM, Organismo Agenti e Mediatori - ASSOFINMED, dinamica associazione particolarmente attiva nel centro sud Italia, e della storica sigla ASSOCRED prima per nascita tra le associazioni del settore. Inoltre partecipano significative realtà del settore e alcune personalità quali Andrea Criseo e Matteo Arata, i quali lasciano le cariche di Presidente e Segretario Generale in Assoprofessional per approdare alla nuova realtà.

Punto di coesione tra l’ampia platea di soggetti confluiti nella nuova Associazione, è la condivisione di un programma ad ampio respiro per rilanciare il settore, che soffre fortemente la crisi legata alla contrazione del credito bancario e alla non ancora piena stabilizzazione delle nuove norme che hanno riformato il settore.

Tutti i soggetti coinvolti hanno condiviso la necessità per il settore di un’associazione forte e punto di riferimento per gli operatori ed in grado di confrontarsi alla pari con le istituzioni e tutti i soggetti in qualunque modo coinvolti nelle istanze della categoria.

Le tre Associazioni hanno sottoscritto punti programmatici distintivi. Miriamo alla revisione della circolare MEF del dicembre 2012 riguardo alla raccolta delle firme dei clienti sui contratti di finanziamento da parte dei mediatori creditizi, alla regolamentazione delle attività "fuori convenzione", fino alla lotta all'abusivismo nelle due forme a cui è riconducibile: quello "integrale" ovvero l'esercizio dell'attività praticato da soggetti non abilitati e quello "parziale" portato avanti da soggetti iscritti ma non operanti secondo le regole”.

Notizie in Evidenza

Se si parte dall’assunto o meglio da un principio che è alla base di un discorso valutativo che ci permette di a

Leasing immobiliare, vendita con riserva di proprietà, rent to buy costituiscono alcune delle possibilità per acquista

Cala la domanda di mutui negli Stati Uniti: nell’ult

Novità sui mutui garantiti da ipoteca su immobili residenziali, concessi dalle banche alle giovani coppie, alle famigl

Quaranta segnalazioni in due anni sono come una goccia nel mare.

Per il secondo mese consecutivo, a luglio, dopo 3 anni di rialzo ininterrotto, le richieste di mutui casa ipotecari so

Il 34% degli italiani ha almeno un contratto di credito arate attivo e versa ogni mese una 

Paese che vai, banca che trovi: ma soprattutto, tasso sul mutuo che recuperi.

Che tu stia optando per la tipologia a tasso fisso o variabile, mai come in questi mesi starai potendo contare su cost

E' un andamento dimesso quello dei prestiti bancari che segnano un pic

Da Bce, Bankitalia e Abi sono arrivate ieri delle istantanee della congiuntura creditizia italian

Le banche potranno tagliare i tassi bancari sui nuovi prestiti rivolti a famiglie e imprese di addirittura 20 pu

DA UN ANNO sento dire che per chi vuole comprare casa è il periodo migliore.

I primi tre mesi del 2016 hanno visto crescere le erogazioni di mutui rispetto allo stesso periodo del 2015.

La rilevazione avviata a fine giugno dall'Organismo di vigilanza e tenuta dell'Albo unico dei Consulenti Finan

Hai chiesto e regolarmente pagato un mutuo ipotecario alla tua banca e ora vuoi sapere se è stata cancellata l’ipoteca